Villa dei Fiori - Club House - Seveso Studio D&G Research ente no profit

 

Home    Chi siamo   La storia   Dove siamo   Attività    Contatti    Galleria   Eventi

 

 

   

 
 

   
       

Since 1926

La Villa       *     Le sale     *       L'associazione

   

 

L'associazione Culturale ludico ricreativa e di formazione con scopi sociali e umanitari Studio D&G Research ente no profit nasce nel 2001 per volontà dei soci fondatori Tiziana Aiello e Gianni Avanzi non nuovi a queste esperienze.

Immediatamente l'associazione ottiene l'accreditamento presso la Regione Lombardia per concretizzare progetti in ambito FSE svolgendo fin da subito attività di formazione mirata a inoccupati o in cerca di occupazione al fine di inserire nell'organico di aziende brianzole risorse umane importanti per lo sviluppo economico di quel periodo con buoni risultati .

La certificazione del sistema di gestione della qualità in base alla norma UNI EN ISO 9001, necessaria all'accreditamento in Regione Lombardia,  la Studio D&G Research la ottiene dall'ente accreditato Sincert Rina nel 2002.

Successivamente tra varie iniziative culturali e corsi di formazione professionali per le aziende brianzole approda a Seveso nella Club house di Villa dei Fiori per svolgere uno dei progetti più importanti in ambito umanitario, svolgendo direttamente (al pari di Caritas, Croce Rossa Italiana ed altri soggetti similari) l'attività di accoglienza umanitaria per i richiedenti asilo politico provenienti dalla guerra di nord Africa,  con una convenzione diretta col soggetto attuatore per il tramite della Prefettura di Monza e della Protezione civile Lombarda.

Insaziabile come al solito di novità creative e con rinnovata volontà civica l'Associazione lancia "Progetto Italia" rivolto alla "comunità cinese" presente in Lombardia con slanci sporadici d'oltralpe in Francia, Spagna e Svizzera promuovendo attività di consulenza, assistenza e accoglienza mirate a concretizzare il proprio ideale di società evoluta filtrando il tutto con una buona dose di meritocrazia ( aspetto non condiviso dalla maggior parte delle associazioni di volontariato Italiane ) .

Successivamente un altro traguardo nell'agosto 2013 arriva con la rinnovata iscrizione al n° 85 sezione B) Culturale del "Registro regionale delle Associazioni" no profit (onlus) della Regione Lombardia con decreto n° 6995 del 29 luglio 2013 a comprova del buon operato della Presidenza dell'Associazione.

Anche nel 2014 l'Associazione non si ferma. E' di settembre l'accordo quadro siglato tra il Presidente dell'associazione Studio D&G Research (Geom. Gianni Avanzi), il Prefetto di Monza e Brianza (Dott.ssa Giovanna Vilasi)  per conto del Governo Italiano e il Mandatario del raggruppamento in ATI "Emergenza Profughi 2014" per la gestione dell'accoglienza dei migranti sul nostro territorio nel quale vengono rilanciati i caratteri dell'accoglienza meritocratica, che Studio D&G Research fa propri impegnandosi con caparbietà e metodo, coinvolgendo i volontari che hanno deciso di aderire a questo progetto umanamente importante e di enorme visibilità sul territorio.

Eccoci giunti al 2015 e Studio D&G Research vuole migliore la gestione dell'attività implementando il proprio sistema di gestione della qualità in base alla norma UNI EN ISO 9001:2008 ottenendo il rinnovo della certificazione di qualità da parte dell'ente certificatore QSCert (clicca qui per vedere il certificato).

Il Presidente, forte della propria esperienza all'estero in continua evoluzione e cosciente che l'evento migratorio mondiale è un fenomeno inevitabile della nostra epoca, vuole agevolare, laddove egli opera, una integrazione "sana", attraverso percorsi specifici meritocratici, supportata da una logistica complessa e da servizi rivolti agli stranieri nei vari territori. Infatti tra i servizi offerti vi è anche la convenzione "CUPA-PROJECT" che vede l'Associazione parte attiva nell'erogazione di servizi rivolti a rifugiati (https://cupa-project-it.securesslhosting.it/) con la Questura di Milano.

Continuando la propria attività, con entusiasmo e non poche energie, è del febbraio 2016 l'esito positivo della verifica ispettiva, per il mantenimento della certificazione del Sistema di Gestione della Qualità in base alla norma UNI EN ISO 9001:2008 , del proprio operato da parte dell'Ente certificatore.

Certi di andare nella giusta direzione il team della Associazione oltre ai propri:

1- Documento Programmatico della Sicurezza (del 2003 e succ. agg.) redatto in base al D.Lgs. n°196 del 2003 - aggiornato 2015,

2- Documento Interno della Sicurezza (del 2003 e succ. agg),

3- Codice Etico (del 2015),

4- Regolamento di Iscrizione (del 2001),

5- Regolamenti di Accoglienza, nelle varie tipologie (del 2011 e succ. agg.)

6- Regolamento di Utilizzo della Club House (del 2011 a succ. agg.)

redige il nuovo

7- Regolamento di accesso al Centro di Ascolto (del 2016)

che prevede le modalità per accedere ai servizi offerti erogati nella nuova sede distaccata di Via Borromeo, 36 Seveso (MB).

Proprio in quest' ultima sede viene svolta l'attività assistenziale e di supporto all'integrazione dei richiedenti asilo : attività fondamentale che unita all' housing (mera messa a disposizione di alloggi residenziali in auto gestione sotto lo stretto controllo degli operatori) risponde appieno ai requisiti necessari a dare una "Buona accoglienza" ... quotidianamente, con fatti concreti, lontano dai riflettori.

La rinnovata iscrizione al n° 102 sezione B) Culturale del "Registro regionale delle Associazioni" no profit (onlus) della Regione Lombardia con decreto n° 3812 del 03 maggio 2016 da nuova energia per continuare la missione dell'Associazione.

E' di gennaio 2018 la verifica del sistema di gestione della Qualità in base alla norma aggiornata UNI EN ISO 9001:2015 che ne comprova, ancora una volta, il buon operato della Presidenza nella gestione dell'Associazione (clicca qui per vedere il certificato).

Quando l'accoglienza è costruttiva e produce vera integrazione Studio D&G Research c'é.          Da un idea del Presidente Gianni Avanzi, nasce a febbraio 2018 il Progetto "Il seme della speranza". "Il seme della speranza" vuole dimostrare, nello stile pragmatico del Geometra Gianni Avanzi, come i progetti di integrazione pensati per l'accoglienza dei migranti richiedenti asilo possano attraverso l'impegno dell'ospite, nello studio scolastico prima e nell'applicazione pratica in percorsi condivisi e partecipati poi, dare frutti che permettano di assimilare, con positività ed ottimismo senza conflitti sterili ed inutili, una maggiore integrazione . (clicca per accedere al progetto). Quando l'accoglienza funziona passa anche attraverso i controlli "a sorpresa" da parte di delegati di UNHCR nelle strutture dedicate all'accoglienza che ne sanciscono la bontà progettuale e l'effettiva esecuzione .

L'augurio è che il fenomeno migratorio mondiale si ridimensioni al più presto, perché solo il " naturale ridimensionamento del fenomeno" potrà provare la reale soluzione delle problematiche conflittuali nei paesi di partenza, causa per milioni di persone alla ricerca di una vita migliore di interminabili trasferte forzate e sofferte .

E' di febbraio 2019 la verifica del sistema di gestione della Qualità in base alla norma aggiornata UNI EN ISO 9001:2015 che ne comprova, ancora una volta, il buon operato della Presidenza nella gestione dell'Associazione (clicca qui per richiedere la politica della qualità).

Perché diventare soci attivi

Dirigenti d'azienda, imprenditori, liberi professionisti, docenti, professori, neo laureati, pensionati, volontari e tutti che ,con il loro impegno e dedizione verso il prossimo, verso il sapere e verso il fare, si ritrovano nei principi dell'Associazione culturale, ludico e ricreativa divulgando "il ben pensare e il saper fare" a tutti coloro che di questo hanno bisogno.

 

"il ben pensare e il saper fare"

"il ben pensare e il saper fare" sfocia in pensieri, intendimenti, iniziative (corsi, eventi, processi formativi e produttivi, attività di accoglienza temporanea) socio culturali mirate a dare buona cultura, buone azioni, buona coscienza, buona impresa, buoni prodotti, buona società... insomma un mondo migliore .

"Migliorare è sempre possibile"

Per migliorare costantemente il servizio offerto e la soddisfazione del Personale Volontario è stato introdotto l’apposito modulo

 ( CASSETTO DELLE IDEE )

 

 

Villa dei fiori Geom. Avanzi Gianni Presidente associazione Studio D&G Costruzioni srl Comasina Seveso monza Club location raffinata noleggio corsi affitto bar locale notturno  degustazione piscina temporary spa feste disco mostre arte cultura ritrovo circolo culturale elegante esclusivo limousine class accoglienza lusso